Rider’s Bone firmano per Andromeda Relix

L’ANDROMEDA RELIX è veramente orgogliosa di annunciare la firma del contratto con i RIDER’S BONE, per la pubblicazione dell’album di esordio (il titolo è in via di definizione), che verrà presentato sabato 19 maggio con un concerto esclusivo al Club il Giardino di Lugagnano di Sona (VR).
La band è un classico quartetto, formato dalla cantante Eleonora Nory Mantovani, dal batterista Martino Pighi, dal chitarrista Nicolò La Torre e dal bassista Matteo Valle.

Registrato nei noti studi Sotto Il Mare di Luca Tacconi, il disco d’esordio si presenta stilisticamente vario, capace di muoversi tra hard rock ed impennate moderne ed eleganti, con una produzione solida. L’album contiene undici tracce che affrontano tutta la gamma delle emozioni e, pur non essendo un concept album, si muove sul tema del dualismo: oppressione/libertà, smarrimento/ritrovamento, staticità/dinamicità, in una continua sfaccettatura del “limite”.

Formatisi nel 2013 i RIDER’S BONE si sono costruiti una solida reputazione grazie ad un’attitudine da vera live band, con decine di concerti. Sul palco la band alterna classici del rock e materiale originale. Ed è proprio nella seconda veste che il quartetto ama esplorare sonorità più attuali, con una produzione energica, che non perde mai di vista l’impatto melodico.

L’album sarà disponibile in formato digitale su tutte le piattaforme, mentre il cd fisico è distribuito da GT Music.

Contatti band:
https://www.facebook.com/pg/RiderSBoneBand
(foto di Silvano Zago) con Eleonora Nory Mantovani, Martino Pighi, con Vannuccio Zanella, Antonino Destra